Cosa vedere a Rovereto e dintorni

Cosa vedere a Rovereto e dintorni nel basso Trentino

Condividi:

Cosa c’è da vedere a Rovereto? Me lo sono chiesto anche io quando ho ricevuto l’invito di @VisitTrentino per la presentazione della mostra “Caravaggio il contemporaneo” al Mart di Rovereto. Mi sono fidato ad occhi chiusi, anche perché ritengo che il Trentino è una delle più belle regioni d’Italia, dove ogni zona è meravigliosa e merita una visita. Avrò fatto bene?!
Ti racconto il mio weekend nel basso Trentino passato a visitare Rovereto e a godermi le bellezze che la circondano nella Vallagarina. Castelli, foliage, laghi, panorami, cucina tipica e degustazioni… che potevo chiedere di più? 

  1. Storia di Rovereto e della Vallagarina
  2. Cosa vedere a Rovereto
  3. Cosa vedere nei dintorni di Rovereto
  4. Dove dormire e dove mangiare

Continua a leggere “Cosa vedere a Rovereto e dintorni nel basso Trentino”

Condividi:
Caravaggio al Mart

Caravaggio al Mart di Rovereto: una mostra da non perdere

Condividi:

La Sicilia e il Trentino. Pare che non ci possa essere niente di più distante e invece puoi trovare uno stretto legame. Infatti sono direttamente correlate da un’interessante mostra in corso al MART di Rovereto “Caravaggio il contemporaneo”, incentrata sul Seppellimento di Santa Lucia di Caravaggio che viene messo in correlazione con Alberto Burri e la figura di Pier Paolo Pasolini. VisitTrentino mi ha invitato a Rovereto per assistere alla presentazione della mostra, raccontarla e godermi cosa vedere a Rovereto e le bellezze circostanti, sia storiche che naturalistiche. Vi racconto in due articoli quei giorni fantastici tra i laghi del Trentino, il foliage autunnale, la cucina tipica e poi lui… il grande Caravaggio al Mart!

  1. Come raggiungere Rovereto
  2. Caravaggio al Mart
  3. Il Mart di Rovereto
  4. Indicazioni finali

Continua a leggere “Caravaggio al Mart di Rovereto: una mostra da non perdere”

Condividi:
Valchiavenna cosa vedere

Valchiavenna cosa vedere in un giorno in estate

Condividi:

La Valchiavenna è una valle che si infila come una lama tra le montagne alpine a nord del Lago di Como; il fascino tranquillo e la natura rigogliosa nascondono una storia millenaria di traffici e di incontri. Il suo cuore battente è Chiavenna, centro storico affascinante e calmo che merita di essere conosciuto e sa sorprendere. Unisce il fascino alpino alla bellezza delle cittadine italiane; non per niente è Bandiera arancione del Touring Club Italiano per il turismo slow.
Ho trascorso una giornata in Valchiavenna all’insegna dell’arte, della natura e dell’attività fisica (per tutti). Ti porto a fare un po’ di sport sul Lago di Mezzola, a scoprire cosa vedere a Chiavenna e a mostrarti le due meraviglie di Piuro: Palazzo Vertemate Franchi e le cascate dell’Acquafraggia. Andiamo in Valchiavenna: ecco cosa vedere in un giorno in estate.

  1. Storia della Valchiavenna
  2. Kayak sul Lago di Mezzola
  3. Chiavenna
  4. Piuro
  5. Conclusioni

Valchiavenna cosa vedere Continua a leggere “Valchiavenna cosa vedere in un giorno in estate”

Condividi:
Cornello dei Tasso

Cornello dei Tasso, uno dei borghi più belli d’Italia in Lombardia

Condividi:

Questa è una storia di mercanti e di medioevo; allo stesso tempo è la storia della posta e dell’ingegno italiano che si impone nel mondo. Il tutto in un piccolo borgo a metà tra il fiume Brembo e le montagne il mezzo alla Valle Brembana, 30 km a nord di Bergamo. Come è possibile? Basta andare a visitare Cornello dei Tasso per capirlo.
Questo borgo inserito tra i Borghi più belli d’Italia della Lombardia è la perfetta meta per una gita fuori porta in Lombardia dal sapore storico nelle valli Bergamasche. Aggiungiamo l’affascinante borgo di Oneta per scoprire la storia di Arlecchino e la buona cucina tipica bergamasca; puoi capire che sono tra i posti da visitare vicino Milano per trascorrere una giornata circondati dalla natura: perciò sono tra i borghi da visitare in Lombardia!

  1. Come arrivare
  2. Storia di Cornello dei Tasso
  3. La famiglia Tasso
  4. Il borgo di Cornello dei Tasso
  5. Museo dei Tasso e della Storia Postale
  6. Pranzo alla Trattoria Camozzi
  7. Nei dintorni: il borgo di Oneta
  8. Conclusioni

Continua a leggere “Cornello dei Tasso, uno dei borghi più belli d’Italia in Lombardia”

Condividi:
Il Treno dei Sapori

Il Treno dei Sapori del Lago d’Iseo: natura, arte e cibo locale

Condividi:

Che belli i treni storici! Non solo il Trenino rosso del Bernina, ce ne sono tanti sparsi lungo la penisola e sono perfetti per conoscere e vedere l’Italia; infatti sono un ottimo modo di trascorrere una gita fuori porta scoprendo il territorio. È un tipo di turismo lento (o slow come dicono quelli bravi) che ogni tanto mi concedo per rilassarmi.
Per questo ho accettato molto volentieri l’invito del Treno dei Sapori del Lago d’Iseo per passare una giornata tra il verde delle colline e l’azzurro delle acque, assaporando i prodotti tipici e godendomi le bellezze artistiche della zona. È una perfetta gita fuori porta da Milano, ma anche tutta la Lombardia e il Veneto. Ti racconto la mia esperienza.

  1. Il Lago d’Iseo
  2. Il treno
  3. Treno dei Sapori Classic
  4. Indicazioni finali

Il Treno dei Sapori

Continua a leggere “Il Treno dei Sapori del Lago d’Iseo: natura, arte e cibo locale”

Condividi: