Vacanza a Bellaria-Igea Marina

Vacanza a Bellaria-Igea Marina e dintorni: cosa fare e vedere

Condividi:

La vacanza sulla Riviera Romagnola è un classico per milioni di italiani (e non solo, anche per i tedeschi!); i Lombardi come me praticamente crescono sulle lunghe spiagge sabbiose della Romagna! Anche io ho passato molte estati a Igea Marina da piccolo, ma mancavo da 20 anni. Perciò ho accettato con entusiasmo il tour organizzato da Romagna Experience per visitare Bellaria-Igea Marina e dintorni per trascorrere 5 giorni tra spiagge, mare, borghi affascinanti, ottima cucina locale, fantastiche esperienze e un po’ di sport (che non fa mai male). Un viaggio che mi ha riportato a galla splendidi ricordi, ma che ti può essere utile per organizzare le tue ferie nella Riviera Romagnola. Ti racconto la mia vacanza a Bellaria-Igea Marina e dintorni.

  1. Come raggiungere Bellaria-Igea Marina
  2. Dove alloggiare a Bellaria
  3. Visita di Bellaria-Igea Marina
  4. Giornata in spiaggia
  5. 3° Giorno in Romagna
  6. 4° Giorno della vacanza
  7. Gita a Rimini
  8. Escursione a San Marino

Vacanza a Bellaria-Igea Marina

Continua a leggere “Vacanza a Bellaria-Igea Marina e dintorni: cosa fare e vedere”

Condividi:
Tour nelle Langhe Monferrato Roero

Tour nelle Langhe Monferrato Roero: cosa vedere in 4 giorni

Condividi:

Cosa visitare in Piemonte? È una domanda che ogni tanto mi pongo. Beh ovviamente Torino e le residenze sabaude, Isole Borromee e Lago Maggiore… ma poi? Ammetto di non avere mai pensato alle Langhe, perché immaginavo le Langhe come una destinazione solamente per gli amanti del vino e dei paesaggi. Quanto mi sbagliavo! Perciò sono contento che l’ente del Turismo Langhe Monferrato Roero mi ha invitato a scoprire i propri territori.
La torre è stata l’elemento distintivo del tour: c’era in tutti i comuni visitati. Però abbiamo approfondito anche l’aspetto eno-gastronomico (immancabile!), artistico scoprendo chiese gioiello ed i luoghi di Pavese e Fenoglio, ma ovviamente abbiamo ammirato paesaggi mozzafiato; questi da soli valgono in viaggio nelle Langhe: difatti sono Patrimonio Unesco.
Insomma abbiamo scoperto le tante bellezze di questo angolo di Piemonte (immeritatamente) poco conosciuto. Ecco il mio tour nelle Langhe, Monferrato e Roero di 4 giorni.

  1. Storia delle Langhe Monferrato e Roero
  2. Differenza tra Langhe Monferrato e Roero
  3. Turris Piemonte e il mio tour nelle Langhe
  4. Primo giorno: Monferrato e Roero
  5. 2°giorno del tour nelle Langhe
  6. 3°giorno del tour nelle Langhe
  7. 4°giorno di tour nelle Langhe

tour nelle Langhe Monferrato Roero

Continua a leggere “Tour nelle Langhe Monferrato Roero: cosa vedere in 4 giorni”

Condividi:
Cosa vedere a Cernobbio

Cosa vedere a Cernobbio sul Lago di Como in un giorno

Condividi:

Come fa un piccolo villaggio di pescatori del Settecento a diventare un centro turistico di livello internazionale? Non lo so, chiedetelo agli abitanti di Cernobbio, uno dei paesi più belli del Lago di Como. Grazie alla felice posizione geografica, storicamente è un luogo di villeggiatura ideale ad un passo da Como: perciò ha palazzi e ville sontuose affacciate sul Lago di Como come le famosissime Villa d’Este e Villa Erba. Ma questi sono luoghi esclusivi, difficili da visitare; invece Cernobbio ha molte cose da fare e visitare, a partire dal porticciolo pittoresco sul Lago di Como, l’affascinante borgo antico, la magnifica Villa Bernasconi in stile liberty o Villa Pizzo, una dimora storica stupenda e poco conosciuta con un sorprendente giardino; oppure ancora il Giardino della Valle e la frazione Rovenna; insomma ci sono tante cose da vedere a Cernobbio! Ti racconto la mia giornata a Cernobbio sul Lago di Como.

  1. Come arrivare a Cernobbio
  2. Villa Pizzo
  3. Pranzo a Cernobbio
  4. Villa Bernasconi
  5. Cosa vedere nel centro di Cernobbio
  6. Il giardino della Valle
  7. Rovenna

cosa vedere a Cernobbio

Continua a leggere “Cosa vedere a Cernobbio sul Lago di Como in un giorno”

Condividi:
Giardini di Castel Trauttmansdorff in primavera

I giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano in primavera

Condividi:

Un castello, un giardino, una storia affascinante e una principessa. Sembra l’inizio di una fiaba ed invece è uno dei posti più belli dell’Alto Adige / Südtirol. Infatti ai piedi delle Alpi e a pochi chilometri in linea d’aria con l’Austria si trova uno dei giardini più belli d’Italia che specialmente in primavera esprime il meglio di sé riempiendosi di fiori colorati e profumi; sono i giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano che sono decorati da azalee, rododendri, ma soprattutto 350.000 bulbi di narcisi, giacinti e tulipani. Da amante dei tulipani quale sono, dopo Parco SigurtàKeukenhof Park in Olanda ho voluto ammirare dal vivo questa fioritura di tulipani e scoprire questo favoloso orto botanico di Merano, ma incredibilmente poco visitato dagli italiani. E dopo esserci stato, davvero non me ne capacito: fa parte dei Grandi Giardini Italiani ed è una meraviglia d’Italia! Infatti è stato eletto “Giardino Internazionale dell’Anno 2013”.

  1. Come raggiungere i giardini Trauttmansdorff
  2. Come organizzarsi 
  3. Visita dei Giardini Trauttmansdorff 
  4. I giardini Trauttmansdorff e i tulipani
  5. Conclusioni

I giardini di Castel Trauttmansdorff in primavera

Continua a leggere “I giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano in primavera”

Condividi:
Apprezzare la bellezza vicino casa

Perché è così difficile apprezzare la bellezza vicino casa?

Condividi:

Lo dice il detto: nessuno è profeta in patria… Affermarsi tra i propri concittadini è difficile. Lo stesso vale per le attrazioni turistiche vicine a te, con le quali sei cresciuto; ci sei legato sentimentalmente perché fanno parte della tua terra, ma sono difficili da apprezzare per quello che valgono. L’ho sentito tante volte nei commenti alle mie foto di Instagram dei posti che ho visitato: “ci abito vicino e non ci sono mai andato/a” oppure “non pensavo fosse così bello: ci ero stato da piccolo”. Del resto è facile innamorarsi di un luogo che si visita lontano da casa, ma invece perché è così difficile apprezzare la bellezza vicino casa?
Voglio fare una riflessione su questa difficoltà, parlando di 4 motivi più la contestualizzazione della situazione attuale.

Continua a leggere “Perché è così difficile apprezzare la bellezza vicino casa?”

Condividi: