Cosa vedere a Rovereto e dintorni

Cosa vedere a Rovereto e dintorni nel basso Trentino

Condividi:

Cosa c’è da vedere a Rovereto? Me lo sono chiesto anche io quando ho ricevuto l’invito di @VisitTrentino per la presentazione della mostra “Caravaggio il contemporaneo” al Mart di Rovereto. Mi sono fidato ad occhi chiusi, anche perché ritengo che il Trentino è una delle più belle regioni d’Italia, dove ogni zona è meravigliosa e merita una visita. Avrò fatto bene?!
Ti racconto il mio weekend nel basso Trentino passato a visitare Rovereto e a godermi le bellezze che la circondano nella Vallagarina. Castelli, foliage, laghi, panorami, cucina tipica e degustazioni… che potevo chiedere di più? 

  1. Storia di Rovereto e della Vallagarina
  2. Cosa vedere a Rovereto
  3. Cosa vedere nei dintorni di Rovereto
  4. Dove dormire e dove mangiare

Continua a leggere “Cosa vedere a Rovereto e dintorni nel basso Trentino”

Condividi:
Valchiavenna cosa vedere

Valchiavenna cosa vedere in un giorno in estate

Condividi:

La Valchiavenna è una valle che si infila come una lama tra le montagne alpine a nord del Lago di Como; il fascino tranquillo e la natura rigogliosa nascondono una storia millenaria di traffici e di incontri. Il suo cuore battente è Chiavenna, centro storico affascinante e calmo che merita di essere conosciuto e sa sorprendere. Unisce il fascino alpino alla bellezza delle cittadine italiane; non per niente è Bandiera arancione del Touring Club Italiano per il turismo slow.
Ho trascorso una giornata in Valchiavenna all’insegna dell’arte, della natura e dell’attività fisica (per tutti). Ti porto a fare un po’ di sport sul Lago di Mezzola, a scoprire cosa vedere a Chiavenna e a mostrarti le due meraviglie di Piuro: Palazzo Vertemate Franchi e le cascate dell’Acquafraggia. Andiamo in Valchiavenna: ecco cosa vedere in un giorno in estate.

  1. Storia della Valchiavenna
  2. Kayak sul Lago di Mezzola
  3. Chiavenna
  4. Piuro
  5. Conclusioni

Valchiavenna cosa vedere Continua a leggere “Valchiavenna cosa vedere in un giorno in estate”

Condividi:
Val d'Orcia cosa vedere

Val d’Orcia cosa vedere in 2 giorni tra borghi arte e paesaggi

Condividi:

La Toscana è probabilmente la regione d’Italia più amata e visitata dai turisti di tutto il mondo. Ma cosa visitare in Toscana? Città d’arte ricchissime e borghi impareggiabili, capolavori come il David o la Torre di Pisa e paesaggi che fanno sognare; alla fine ci lasci il cuore.
È successo anche a me e ti voglio raccontare la parte della Toscana che mi ha colpito di più attraverso un itinerario in auto on the road che ho percorso: Siena e la Val d’Orcia. La primavera e l’inizio dell’estate è il periodo perfetto per visitarle. Dopo aver parlato qui di Siena e dintorni, racconto la seconda parte del mio viaggio. In Val d’Orcia cosa bisogna vedere? Te lo mostro: partiamo per le meravigliose colline della Val d’Orcia!

Val d’Orcia cosa vedere

Itinerario:

  • San Gimignano
  • Monteriggioni
  • Siena
  • Le Crete Senesi
  • San Quirico d’Orcia
  • Bagno Vignoni
  • Pienza
  • Montepulciano

Continua a leggere “Val d’Orcia cosa vedere in 2 giorni tra borghi arte e paesaggi”

Condividi:
Porto cosa vedere

Porto: cosa vedere e fotografare. I 15 migliori scatti da fare

Condividi:

Porto o Oporto? Non importa, tanto non sminuisce l’eccezionale fascino di questa città del nord del Portogallo molto diversa da Lisbona. Le tonde colline che degradano verso il fiume Duero (o Rio Douro come lo chiamano loro) regalano strade che vanno su e giù come montagne russe e splendide viste, coi campanili e le torri che svettano sopra ai tetti rossi. Le case decorate di piastrelle coloratissime (i famosi azulejos) contrastano con il ferro dell’imponente Ponte Dom Luis I e l’atmosfera decadente e malinconica di Porto, spesso annaffiata dalla pioggia oceanica. Tutto tipicamente portoghese! Poi devi aggiungere i negozi di sardine, le cantine del famoso vino di Porto che si trovano sull’altra sponda e i caffè sempre popolati per avere il ritratto di questa città dall’irresistibile fascino retrò. Imperdibile.. ecco cosa vedere a Porto e soprattutto le 15 cose da fotografare e poi condividere, magari su Instagram.

Porto cosa vedere

Continua a leggere “Porto: cosa vedere e fotografare. I 15 migliori scatti da fare”

Condividi:
Cosa vedere a Siviglia

Cosa vedere a Siviglia: la città meraviglia dell’Andalusia

Condividi:
Siviglia è la quarta città della Spagna ma ha mantenuto fascino e tranquillità
L’incredibile copertura lignea del Salone degli Ambasciatori nel Real Alcázar di Siviglia

Una città dall’aspetto magico, che sembra uscita da un libro fiabesco. Un fascino che mischia il barocco castigliano allo stile moresco – retaggio del suo passato – esaltandoli entrambi. Il giallo e il bianco dei suoi edifici contrastano con le maioliche coloratissime dei patios. E poi i cocchi coi cavalli che passano, la gente vibrante che vive la città a tutte le ore, riversandosi nelle sue strade e nei suoi tapas bar… Sto parlando di Siviglia, una delle mie città preferite in assoluto, che mi ha fatto innamorare a prima vista. Ti racconto i motivi: ecco cosa vedere a Siviglia!

  1. Introduzione
  2. Quando andare a Siviglia (e quando no)
  3. Cosa non perdere a Siviglia
  4. Le perle nascoste
  5. Il resto da vedere a Siviglia
  6. Oltre il fiume: Triana
  7. Le tradizioni: flamenco e tapas bar
  8. Conclusioni

Cosa vedere a Siviglia

Continua a leggere “Cosa vedere a Siviglia: la città meraviglia dell’Andalusia”

Condividi: