Parco Keukenhof è la destinazione perfetta per chi vuole vedere la fioritura dei tulipani in Olanda

Parco Keukenhof e la fioritura dei tulipani in Olanda

Condividi:

Se c’è una stagione perfetta per visitare l’Olanda è la primavera, quando le temperature iniziano a salire e i campi si punteggiano di colori; soprattutto avviene la fioritura dell’orgoglio olandese: i tulipani! Li esportano in tutto il mondo… perché non andare ad ammirarli da vicino? Ti racconto la mia gita di un giorno nella campagna attorno ad Amsterdam all’insegna dei tulipani e del loro paradiso: Parco Keukenhof, il giardino più bello al mondo.

  1. Il momento perfetto per andare
  2. Come organizzarsi
  3. L’Olanda e la bicicletta
  4. Parco Keukenhof
  5. A caccia di campi di tulipani
  6. Haarlem
  7. Conclusioni

Parco Keukenhof

Continua a leggere “Parco Keukenhof e la fioritura dei tulipani in Olanda”

Condividi:
Cisternino in Puglia è uno dei borghi più belli d'Italia.

Cosa vedere a Cisternino, borgo più bello d’Italia della Puglia

Condividi:

Tra i gioielli d’Italia vanno inclusi piccoli comuni sparsi in tutta la penisola, chicche annoverate tra i borghi più belli d’Italia e le bandiere arancioni del Touring Club. Ho avuto il piacere di visitare Cisternino, gemma pugliese della Valle d’Itria che riserva sorprese tra i pittoreschi vicoli bianchi. Te la racconto: ecco cosa vedere a Cisternino in Puglia.

  1. Dove si trova
  2. I dintorni
  3. Corso Umberto I
  4. Via San Quirico
  5. Il cuore del borgo
  6. I vicoli di Cisternino
  7. Il resto della visita
  8. Conclusioni

    Cosa vedere a Cisternino


    Globol.com

Continua a leggere “Cosa vedere a Cisternino, borgo più bello d’Italia della Puglia”

Condividi:
Le 20 cose da fotografare a Firenze e poi condividere su Instagram

Cosa fotografare a Firenze: 15 luoghi da vedere e postare su Instagram

Condividi:

Che città Firenze! La culla del Rinascimento, l’arte fatta a città. Ogni anno milioni di turisti – italiani e stranieri – vengono per rimanere a bocca aperta davanti alle sue bellezze. Chi non sogna di vedere coi propri occhi il David oppure di rimanere incantato di fronte al Ponte Vecchio?
Ma Firenze è molto di più: ci sono anche angoli poco conosciuti e opere d’arte nascoste tra le vie del centro storico che magari il turista frettoloso e disattento non vede. Il capoluogo della Toscana è una città da godersi con calma, facendosi inebriare dall’arte custodita da quartieri popolari e vivaci dove perdersi nella storia.
Visto che per i fiorentini il tempo è prezioso, ci penso io a portarti alla scoperta dei suoi posti più belli. Dopo Milano, Verona, Genova e Venezia, ti racconto cosa visitare a Firenze e soprattutto le 15 cose da fotografare a Firenze e poi condividere, magari su Instagram.

Fotografare a Firenze

Continua a leggere “Cosa fotografare a Firenze: 15 luoghi da vedere e postare su Instagram”

Condividi:
Parco Giardino Sigurtà è un posto da sogno, specialmente durante la fioritura dei tulipani

Parco Giardino Sigurtà e la sua meravigliosa tulipanomania

Condividi:

Quanti posti meravigliosi che abbiamo in Italia! Sono sparsi in tutta la penisola, di ogni tipo e storia. Tra quelli che preferisco ci sono i giardini, che coniugano genio umano e bellezza della natura. Il periodo migliore per ammirarli è la primavera, quando molti riaprono e l’esplosione floreale riempie i tuoi occhi di colori. Uno dei giardini che amo di più è Parco Giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio, tra Lombardia e Veneto. Durante la tulipanomania è uno spettacolo unico e fantastico: un turbinio di colori e profumi che attrae tantissimi visitatori per ammirare questa meraviglia. Anche per questo è stato eletto “Parco Più Bello d’Italia 2013” e  “Secondo Parco Più Bello d’Europa 2015“.
Andiamo a visitarlo insieme.

  1. Come arrivare
  2. Storia del Parco Giardino Sigurtà
  3. Il periodo della tulipanomania
  4. Le altre fioriture
  5. La visita del Parco
  6. Valeggio sul Mincio e Borghetto sul Mincio

Parco Giardino Sigurtà

Continua a leggere “Parco Giardino Sigurtà e la sua meravigliosa tulipanomania”

Condividi:
Visitare Cipro è come immergersi in un mix tra oriente e occidente

Visitare Cipro: l’isola di Venere e dell’estate che non finisce

Condividi:

Mitologia, leggende e una storia lunga 10.000 anni. Questa è Cipro, la terza isola più grande del Mediterraneo e una delle più sottovalutate. Qui ogni dominazione ha lasciato il suo segno, come un ingrediente di una ricetta speciale: una spolverata di mistero degli uomini preistorici, sapienza e miti dell’età classica in abbondanza, ieraticità delle icone bizantine e architetture veneziane quanto basta, un minimo di spezie e minareti degli Ottomani; per finire un pizzico di precisione britannica, anche se ormai si fatica a notare; il sole e palme l’hanno fatta evaporare, anno dopo anno. L’eredità maggiore resta la guida a sinistra, che lascia sempre un po’ sconcertati; perciò le auto a noleggio hanno targhe rosse, così da prestargli attenzione. Questa è una delle tante curiosità e bellezze dell’isola. Mettiti comodo che te ne racconto altre: andiamo a visitare Cipro, dove l’estate non finisce mai!

  1. Introduzione
  2. Ayia Napa e le sue spiagge
  3. Cipro e i Turchi
  4. La visita di Nicosia
  5. Limassol
  6. La Chrysochou Bay
  7. Pafos
  8. Conclusioni

visitare Cipro

Continua a leggere “Visitare Cipro: l’isola di Venere e dell’estate che non finisce”

Condividi: