Visitare il Lago di Como in auto

Visitare il Lago di Como in auto: i miei consigli

Condividi:

Il Lago di Como è una meraviglia che il mondo ci invidia. Ci hanno girato svariati film, anche hollywoodiani come Star Wars, Ocean’s Twelve e James Bond, mentre negli esclusivi hotel soggiornano turisti internazionali. Del resto le ville storiche con giardini incantevoli fanno sognare, mentre le sponde strette e montagne creano uno scenario naturale spettacolare e molto teatrale; poi la profondità del lago regala un colore blu intenso: insomma è un luogo perfetto per sognare ad occhi aperti (e fare super foto e video)! Difatti nel 2014 The Huffington Post  l’ha definito il lago più bello al mondo! Questa esclusività e bellezza però ha un prezzo. Non è solo quello alto degli hotel di lusso, ma anche strade tortuose e pochi spazi per parcheggiare; in certi luoghi trovare posteggio è un’impresa! Perciò ti do alcuni consigli e l’itinerario ideale per visitare il Lago di Como in auto

  1. Visitare il Lago di Como coi mezzi pubblici
  2. Pro e contro del visitare il Lago di Como in auto
  3. Itinerario ideale per un weekend sul Lago di Como in auto
  4. Il mio consiglio

Continua a leggere “Visitare il Lago di Como in auto: i miei consigli”

Condividi:
Cosa vedere a Ascoli Piceno e dintorni

Cosa vedere ad Ascoli Piceno e dintorni in 3 giorni

Condividi:

In Italia ci sono luoghi fortunati per posizione ed altri meno. Infatti alcuni sono di passaggio, con conseguente traffico e visibilità, che porta curiosità su cosa visitare in quella zona e quindi flusso turistico. Quelli invece più defilati o nascosti rimangono ai margini: devi scegliere di visitarli per andarci. È triste, ma è così. Faccio un esempio con le Marche: visitare Gradara è facile, perché l’autostrada scorre a fianco. Invece una città come Ascoli Piceno rimane ai margini, ma è una meraviglia da vedere nelle Marche. Così ti racconto io cosa vedere a Ascoli Piceno e dintorni. Al fascino medievale della città – dove il travertino regala torri e scorci pittoreschi – si contrappone il territorio del Piceno con borghi storici in mattoni e meraviglie della natura da contemplare in silenzio e con rispetto; poi ci sono persone autentiche e ottima cucina da gustare. Il Piceno mi ha sorpreso tantissimo: lo consiglio!

  1. Come arrivare a Ascoli Piceno
  2. Ascoli Piceno di notte
  3. Visita di Ascoli Piceno
  4. Cosa vedere nei dintorni di Ascoli Piceno
  5. 2° giorno di visita dei dintorni di Ascoli
  6. 3° giorno nei dintorni di Ascoli
  7. Conclusioni

Ascoli Piceno e dintorni

Continua a leggere “Cosa vedere ad Ascoli Piceno e dintorni in 3 giorni”

Condividi:
Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni

Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni: che città pittoresca

Condividi:

In Italia si parla italiano, si sa. Ma trovi luoghi dove la popolazione parla un’altra lingua; però in una sola zona la maggior parte delle persone parla tedesco: è l’Alto Adige, conosciuto anche come Sudtirol. Sorprendentemente (per me), nel capoluogo provinciale prevale la lingua di Dante. Infatti se ci fai caso, nei cartelli cittadini di Bolzano la prima lingua è l’italiano. Il motivo è celato nella sua storia. Per scoprirlo ho passato un weekend a Bolzano, girovagando attentamente nelle vie pittoresche del centro storico tra i palazzi coi tradizionali erker e facciate affrescate o colorate, i portici della via principale o la grande Piazza Walther col Duomo. Ma cosa vedere a Bolzano in 2 giorni? Te lo racconto, illustrando gli splendidi musei, le chiese storiche, il quartiere fascista ed i castelli nei dintorni dove la natura è protagonista. Non sembra, ma le cose da vedere a Bolzano sono molte!

  1. Introduzione
  2. Dove dormire a Bolzano
  3. Cosa vedere a Bolzano: 1° Giorno
  4. Cosa vedere a Bolzano il 2° giorno
  5. Conclusioni

Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni

Continua a leggere “Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni: che città pittoresca”

Condividi:
Viaggio in Egitto di 7 giorni

Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor

Condividi:

Una civiltà millenaria, raccontata in molti film. L’unica delle 7 meraviglie del mondo antico che ancora esiste. Poi il mistero magnetico dei geroglifici, che solo pochi esperti sanno leggere. Hai capito quale è è questo stato? Ovviamente l’Egitto, uno dei paesi più affascinanti del Mar Mediterraneo. Caotico e vibrante, è imperniato attorno al fiume Nilo, fin dall’antichità fonte di vita e via del paese. L’inverno e gennaio in particolare è il momento migliore per visitare l’Egitto, senza l’afa insopportabile dei mesi caldi. Io ci sono stato proprio a gennaio ed ho trovato mattine fresche, ma temperature ideali per godermi le tante meraviglie, storiche e naturali. Ti racconto il mio viaggio in Egitto di 7 giorni tra Il Cairo, El Fayoum, Hurghada e Luxor. Abbiamo visto piramidi, bazar tipici, moschee, i pesci della barriera corallina del Mar Rosso, i templi millenari degli Egizi… e molto altro. Viaggio indimenticabile e consigliatissimo!

  1. Arrivo al Cairo
  2. 2° Giorno: Il Cairo
  3. 3° Giorno: le piramidi
  4. 4º Giorno: El Fayoum
  5. 5º Giorno
  6. 6º Giorno: Hurghada
  7. 7° Giorno: Luxor
  8. Conclusioni

viaggio in Egitto di 7 giorni

Continua a leggere “Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor”

Condividi:
Cosa vedere nei dintorni di Bari

Cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni in Puglia

Condividi:

La Puglia è una terra meravigliosa, tutta da scoprire. Negli ultimi decenni ha conosciuto un boom turistico, ma visitandola capisci il motivo: è piena di bellezze eccezionali! Una vacanza in Puglia è sempre un’ottima idea. Essendo un territorio lunghissimo devi organizzarti bene; ad esempio un’auto è quasi obbligatoria per girare. Inoltre è essenziale scegliere una zona da vedere. Puglia Promozione ha organizzato un tour on the road per scoprire cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni nel centro della Puglia; è un itinerario ampio che ha raggiunto pure la provincia di Barletta-Andria-Trani e di Foggia. Ci siamo concentrati sul visitare borghi e conoscere tradizioni, più 3 siti Patrimonio Unesco: Alberobello, Castel del Monte e il Santuario di San Michele Arcangelo. Quest’ultimi sono 3 luoghi simbolo della Puglia, ma molti paesi visitati sono piccole gemme che scoprono solo i viaggiatori più curiosi. Ti racconto tutto questo viaggio in Puglia.

  1. Introduzione
  2. 1° Giorno: Alberobello
  3. 2° Giorno: dintorni di Bari
  4. 3° Giorno: nord della Puglia
  5. 4° Giorno
  6. 5° Giorno
  7. Conclusioni

Continua a leggere “Cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni in Puglia”

Condividi: