Viaggio in Egitto di 7 giorni

Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor

Condividi:

Una civiltà millenaria, raccontata in molti film. L’unica delle 7 meraviglie del mondo antico che ancora esiste. Poi il mistero magnetico dei geroglifici, che solo pochi esperti sanno leggere. Hai capito quale è è questo stato? Ovviamente l’Egitto, uno dei paesi più affascinanti del Mar Mediterraneo. Caotico e vibrante, è imperniato attorno al fiume Nilo, fin dall’antichità fonte di vita e via del paese. L’inverno e gennaio in particolare è il momento migliore per visitare l’Egitto, senza l’afa insopportabile dei mesi caldi. Io ci sono stato proprio a gennaio ed ho trovato mattine fresche, ma temperature ideali per godermi le tante meraviglie, storiche e naturali. Ti racconto il mio viaggio in Egitto di 7 giorni tra Il Cairo, El Fayoum, Hurghada e Luxor. Abbiamo visto piramidi, bazar tipici, moschee, i pesci della barriera corallina del Mar Rosso, i templi millenari degli Egizi… e molto altro. Viaggio indimenticabile e consigliatissimo!

  1. Arrivo al Cairo
  2. 2° Giorno: Il Cairo
  3. 3° Giorno: le piramidi
  4. 4º Giorno: El Fayoum
  5. 5º Giorno
  6. 6º Giorno: Hurghada
  7. 7° Giorno: Luxor
  8. Conclusioni

viaggio in Egitto di 7 giorni

Continua a leggere “Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor”

Condividi:
Cosa vedere nei dintorni di Bari

Cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni in Puglia

Condividi:

La Puglia è una terra meravigliosa, tutta da scoprire. Negli ultimi decenni ha conosciuto un boom turistico, ma visitandola capisci il motivo: è piena di bellezze eccezionali! Una vacanza in Puglia è sempre un’ottima idea. Essendo un territorio lunghissimo devi organizzarti bene; ad esempio un’auto è quasi obbligatoria per girare. Inoltre è essenziale scegliere una zona da vedere. Puglia Promozione ha organizzato un tour on the road per scoprire cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni nel centro della Puglia; è un itinerario ampio che ha raggiunto pure la provincia di Barletta-Andria-Trani e di Foggia. Ci siamo concentrati sul visitare borghi e conoscere tradizioni, più 3 siti Patrimonio Unesco: Alberobello, Castel del Monte e il Santuario di San Michele Arcangelo. Quest’ultimi sono 3 luoghi simbolo della Puglia, ma molti paesi visitati sono piccole gemme che scoprono solo i viaggiatori più curiosi. Ti racconto tutto questo viaggio in Puglia.

  1. Introduzione
  2. 1° Giorno: Alberobello
  3. 2° Giorno: dintorni di Bari
  4. 3° Giorno: nord della Puglia
  5. 4° Giorno
  6. 5° Giorno
  7. Conclusioni

Continua a leggere “Cosa vedere nei dintorni di Bari in 5 giorni in Puglia”

Condividi:
Borghi più colorati d'Italia

I 20 borghi più colorati d’Italia da vedere e fotografare

Condividi:

Io amo i colori. Infatti la mia galleria di Instagram è piena di foto coloratissime; non è un caso che la foto che avevo scattato in bianco e nero è l’unica che ho cancellato. Quindi amo anche i luoghi colorati: appena ne scopro o me ne consigliano uno, non vedo l’ora di vederlo. E di fotografarlo! In questi anni ne ho visitati molti, mentre tanti altri sono nella lista dei posti che vorrei vedere. Perciò mi ritengo abbastanza esperto per stilare la classifica dei 20 borghi più colorati d’Italia, ovvero quelli più famosi e visitati. Si parte dalle Cinque Terre e da Burano – che sono sinonimo di colori – ma si viaggia in lungo ed in largo per la Penisola. Specialmente sulle coste (lacustri o marittime): spesso infatti erano borghi di pescatori ed i colori servivano per far avvistare il paese nei giorni di nebbia. Ma non solo, leggi qui!

borghi più colorati d’Italia

Continua a leggere “I 20 borghi più colorati d’Italia da vedere e fotografare”

Condividi:
Praga in un giorno

Praga in un giorno: cosa vedere e fare

Condividi:

La capitale è spesso la città più visitata di uno stato. Il suo biglietto da visita, l’emblema che la rende riconoscibile all’estero, oltre a fornire i monumenti iconici che spesso diventano il simbolo dello stato stesso. Niente è più vero per gli stati piccoli, dove le città sono meno. Lo dimostra benissimo Praga, la capitale della Repubblica Ceca (o Cechia, come si chiama ufficialmente da poco); è una delle più belle capitali d’Europa ed attrae 20 milioni di turisti all’anno. Io l’ho visitata per la prima volta nel 2006 e mi ha fatto innamorare a prima vista: quanta storia, quanto fascino, quanta bellezza! Praga merita almeno 3-4 giorni di visita (come quella volta), ma non sempre è possibile. Visto che ultimamente va di moda il turismo mordi e fuggi, consiglio un itinerario di Praga in un giorno: cosa vedere e fare per godersela il più possibile.

  1. Introduzione
  2. Cosa visitare a Praga in un giorno
  3. Conclusioni

Praga in un giorno

Continua a leggere “Praga in un giorno: cosa vedere e fare”

Condividi:
Diana Bancale intervista

Intervista a Diana Bancale, travel blogger sempre in viaggio

Condividi:

Una giramondo bionda, allegra, dolce ed educata. Ma soprattutto una ragazza che senza mare non riesce a stare! Questa è Diana Bancale, una delle più importanti travel blogger italiane, nata a Napoli prima di partire per studiare all’università a Parma; e da lì non si è più fermata! Dopo gli anni in Emilia è divenuta dal 2014 una giornalista pubblicista, blogger di viaggi e content creator. È una dei tanti lavoratori da remoto (detti nomadi digitali), a cui basta solamente il computer portatile ed una connessione internet… e magari il mare vicino. Perciò vive a Tenerife da 3 anni (beata lei!). Ma il mondo è il suo ufficio!
In particolar modo Diana ama i viaggi in solitaria e le destinazioni calde e tropicali, tra spiagge e palme. Viaggia spinta da una grande curiosità di conoscere posti nuovi e culture diverse. Al contrario di me, più vede diversità da quello a cui è abituata, più ne è attratta. Però da brava napoletana, in viaggio non riesce a rinunciare alla pizza.
Conosciamo Diana Bancale con l’intervista che le ho fatto.

Diana Bancale intervista

Continua a leggere “Intervista a Diana Bancale, travel blogger sempre in viaggio”

Condividi: