I fuochi di San Giovanni dell'Isola Comacina sono l'evento imperdibile del Lago di Como

I fuochi di San Giovanni dell’Isola Comacina, imperdibili!

Condividi:

Le feste e le tradizioni sono una delle cose che rendono affascinante l’Italia. Si tramandano da decenni e a volte secoli, mantenendo il ricordo di un avvenimento e cementificando i sentimenti degli abitanti, che la vivono e la animano. Sul mio amato Lago di Como la festa più affascinante è senza dubbio la festa di San Giovanni dell’Isola Comacina, che coinvolge tutti i paesi attorno all’unica isola del Lario. Si svolge ogni anno il weekend del 24 giugno, il giorno del santo. La festa è molto particolare: infatti ricorda un giorno terribile! Ora ti spiego tutto: vieni con me a vivere i fuochi di San Giovanni dell’Isola Comacina.

  1. La storia
  2. Come raggiungere Tremezzina
  3. Le bellezze attorno all’Isola Comacina
  4. La festa
  5. I fuochi d’artificio

Continua a leggere “I fuochi di San Giovanni dell’Isola Comacina, imperdibili!”

Condividi:
Cisternino in Puglia è uno dei borghi più belli d'Italia.

Cosa vedere a Cisternino, borgo più bello d’Italia della Puglia

Condividi:

Tra i gioielli d’Italia vanno inclusi piccoli comuni sparsi in tutta la penisola, chicche annoverate tra i borghi più belli d’Italia e le bandiere arancioni del Touring Club. Ho avuto il piacere di visitare Cisternino, gemma pugliese della Valle d’Itria che riserva sorprese tra i pittoreschi vicoli bianchi. Te la racconto: ecco cosa vedere a Cisternino in Puglia.

  1. Dove si trova
  2. I dintorni
  3. Corso Umberto I
  4. Via San Quirico
  5. Il cuore del borgo
  6. I vicoli di Cisternino
  7. Il resto della visita
  8. Conclusioni

    Cosa vedere a Cisternino


    Globol.com

Continua a leggere “Cosa vedere a Cisternino, borgo più bello d’Italia della Puglia”

Condividi:
Il Triangolo Lariano. da Como a Bellagio, una zona poco nota del Lago di Como ma bellissima

Alla scoperta del Triangolo Lariano, tra Como e Bellagio

Condividi:

È uno dei punti più incantati d’Italia. Il Lago di Como ha tanti angoli affascinanti, alcuni dei quali molto noti e presi d’assalto dai turisti, altri esclusivi per i vip; ma ci sono destinazioni poco conosciute che detengono il fascino del Lario, con al tempo stesso un’essenza popolare e tranquilla. Brandelli di lago spesso ignorati dai visitatori e che sembrano essere fermi nel tempo e gemme da scoprire. Del resto tutti i posti sono meravigliosi sul Lago di Como! Ora te lo dimostro. Ci ho passato una fantastica giornata on the road la scorsa estate che ti voglio raccontare: andiamo a fare un giro nel Triangolo Lariano, tra Como e Bellagio.

  1. Introduzione
  2. Brunate
  3. Blevio e Torno
  4. Le frazioni di Faggeto Lario
  5. Careno e Nesso
  6. Lezzeno
  7. Conclusioni

Il Triangolo Lariano

Continua a leggere “Alla scoperta del Triangolo Lariano, tra Como e Bellagio”

Condividi:
Como Città dei Balocchi: mercatini di Natale, eventi, uno spettacolo di luci meravigliose... che volere di più? Imperdibile

Como Città dei Balocchi: a Natale Como si accende di magia!

Condividi:

A Natale nelle città si respira un’atmosfera speciale, con le decorazioni che ammantano vie e negozi. In alcune questo fascino è esaltato da eventi imperdibili che attirano migliaia di visitatori; è il caso di Como Città dei Balocchi, arrivata alla sua 25ª edizione che è diventata un appuntamento fisso ogni dicembre. Bancarelle, luminarie, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, la ruota panoramica e soprattutto le luci proiettate sui palazzi del centro hanno portato lo scorso anno 140.000 persone per le strade di Como. Chissà quante saranno quest’anno… Vediamo se riesco a convincerti ad andare!

  1. L’origine della festa
  2. Quando andare
  3. Gli spazi
  4. Le luci del Como Magic Light Festival
  5. Gli eventi

Como città dei Balocchi

Continua a leggere “Como Città dei Balocchi: a Natale Como si accende di magia!”

Condividi:
Il cuore di Cremona: Piazza del Comune, dove ci sono Duomo, battistero e municipio

Visitare Cremona: città del violino, del torrone e del Torrazzo

Condividi:

La Lombardia è piena di città affascinanti, tutte molto diverse dalle altre e tutte da vedere. Ci sono città sui laghi o sui fiumi, città appoggiate ad un monte… e infine città di pianura. Ognuna ha bellezze e architetture interessanti che caratterizzano le città e le rendono uniche. Dopo Brescia, Pavia, la mia Bergamo e Varese, ti porto a conoscere un’altra splendida città, Cremona, la città del violino adagiata nella pianura lombarda. La città delle 3 T: il Torrazzo, il torrone e… le grandi tette (così loro dicono). Ha una storia millenaria ed è super affascinante. Sei pronto? Andiamo a visitare Cremona in un giorno! È una perfetta gita fuori porta da Milano o da tutta la Lombardia e la vicina Emilia Romagna.

  1. Informazioni
  2. La mattina
  3. La città del violino
  4. Il pomeriggio

Continua a leggere “Visitare Cremona: città del violino, del torrone e del Torrazzo”

Condividi: