Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni

Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni: che città pittoresca

Condividi:

In Italia si parla italiano, si sa. Ma trovi luoghi dove la popolazione parla un’altra lingua; però in una sola zona la maggior parte delle persone parla tedesco: è l’Alto Adige, conosciuto anche come Sudtirol. Sorprendentemente (per me), nel capoluogo provinciale prevale la lingua di Dante. Infatti se ci fai caso, nei cartelli cittadini di Bolzano la prima lingua è l’italiano. Il motivo è celato nella sua storia. Per scoprirlo ho passato un weekend a Bolzano, girovagando attentamente nelle vie pittoresche del centro storico tra i palazzi coi tradizionali erker e facciate affrescate o colorate, i portici della via principale o la grande Piazza Walther col Duomo. Ma cosa vedere a Bolzano in 2 giorni? Te lo racconto, illustrando gli splendidi musei, le chiese storiche, il quartiere fascista ed i castelli nei dintorni dove la natura è protagonista. Non sembra, ma le cose da vedere a Bolzano sono molte!

  1. Introduzione
  2. Dove dormire a Bolzano
  3. Cosa vedere a Bolzano: 1° Giorno
  4. Cosa vedere a Bolzano il 2° giorno
  5. Conclusioni

Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni

Continua a leggere “Cosa vedere a Bolzano in 2 giorni: che città pittoresca”

Condividi:
Viaggio in Egitto di 7 giorni

Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor

Condividi:

Una civiltà millenaria, raccontata in molti film. L’unica delle 7 meraviglie del mondo antico che ancora esiste. Poi il mistero magnetico dei geroglifici, che solo pochi esperti sanno leggere. Hai capito quale è è questo stato? Ovviamente l’Egitto, uno dei paesi più affascinanti del Mar Mediterraneo. Caotico e vibrante, è imperniato attorno al fiume Nilo, fin dall’antichità fonte di vita e via del paese. L’inverno e gennaio in particolare è il momento migliore per visitare l’Egitto, senza l’afa insopportabile dei mesi caldi. Io ci sono stato proprio a gennaio ed ho trovato mattine fresche, ma temperature ideali per godermi le tante meraviglie, storiche e naturali. Ti racconto il mio viaggio in Egitto di 7 giorni tra Il Cairo, El Fayoum, Hurghada e Luxor. Abbiamo visto piramidi, bazar tipici, moschee, i pesci della barriera corallina del Mar Rosso, i templi millenari degli Egizi… e molto altro. Viaggio indimenticabile e consigliatissimo!

  1. Arrivo al Cairo
  2. 2° Giorno: Il Cairo
  3. 3° Giorno: le piramidi
  4. 4º Giorno: El Fayoum
  5. 5º Giorno
  6. 6º Giorno: Hurghada
  7. 7° Giorno: Luxor
  8. Conclusioni

viaggio in Egitto di 7 giorni

Continua a leggere “Viaggio in Egitto di 7 giorni: Cairo, Hurghada e Luxor”

Condividi:
Borghi più colorati d'Italia

I 20 borghi più colorati d’Italia da vedere e fotografare

Condividi:

Io amo i colori. Infatti la mia galleria di Instagram è piena di foto coloratissime; non è un caso che la foto che avevo scattato in bianco e nero è l’unica che ho cancellato. Quindi amo anche i luoghi colorati: appena ne scopro o me ne consigliano uno, non vedo l’ora di vederlo. E di fotografarlo! In questi anni ne ho visitati molti, mentre tanti altri sono nella lista dei posti che vorrei vedere. Perciò mi ritengo abbastanza esperto per stilare la classifica dei 20 borghi più colorati d’Italia, ovvero quelli più famosi e visitati. Si parte dalle Cinque Terre e da Burano – che sono sinonimo di colori – ma si viaggia in lungo ed in largo per la Penisola. Specialmente sulle coste (lacustri o marittime): spesso infatti erano borghi di pescatori ed i colori servivano per far avvistare il paese nei giorni di nebbia. Ma non solo, leggi qui!

borghi più colorati d’Italia

Continua a leggere “I 20 borghi più colorati d’Italia da vedere e fotografare”

Condividi:
Cosa fotografare a Barcellona

Cosa fotografare a Barcellona: le 20 foto più instagrammabili

Condividi:

Visitando per la prima volta alcune città te ne innamori… per sempre! Così è stato per me con Barcellona in Catalogna; ci sono stato già 3 volte e non vedo l’ora di tornarci. I colori, l’atmosfera, il clima, l’architettura, le tradizioni, il genio di Gaudí… Tutto mi piace di Barcellona, è la città più bella della Spagna (per me). Ma cosa vedere a Barcellona? Cosa fare a Barcellona? C’è tantissimo e i giorni non bastano mai: del resto qui è impossibile annoiarsi. Io però voglio parlare di cosa fotografare a Barcellona, ovvero le 20 foto più scattate e pubblicate sui social… quelle più instagrammabili!
Sono i luoghi di interesse di Barcellona più importanti; foto meravigliose assicurate. Lo dico subito che non ho messo il Barcellona squadra di calcio, ma anche quello ci poteva stare. Spero di farti scoprire posti sorprendenti: ecco le 20 foto da fare a Barcellona.

cosa fotografare a Barcellona

Continua a leggere “Cosa fotografare a Barcellona: le 20 foto più instagrammabili”

Condividi:
Ravenna instagram

Ravenna su Instagram: le foto instagrammabili di Ravenna

Condividi:

Se parliamo di Ravenna, di Instagram e di foto la prima cosa che viene in mente sono le immagini dei meravigliosi mosaici di Ravenna, sia quelli paleocristiani Patrimonio Unesco sia quelli più recenti; difatti Ravenna è la città del mosaico! Ma non c’è solo questo da vedere a Ravenna in Emilia Romagna: è una vera e propria città d’arte a tutti gli effetti. Dai resti della città romana alle chiese medievali, dai luoghi danteschi fino alla street art contemporanea, l’arte è protagonista a Ravenna. E quindi ti ispira naturalmente foto stupende da scattare tra le vie tranquille. Insomma è una città fantastica! 
Dopo Milano, Genova, Firenze, Verona e Venezia e le Cinque Terre , ti parlo delle 15 cose da fotografare a Ravenna e poi condividere sui social come Instagram.

Ravenna instagram

Continua a leggere “Ravenna su Instagram: le foto instagrammabili di Ravenna”

Condividi: